PASQUA A VILLA DEI TIGLI

PASQUA A VILLA DEI TIGLI

Nelle scorse settimane gli ospiti di Villa dei Tigli sono stati coinvolti nei preparativi pasquali. Sono stati realizzati dei simpatici coniglietti con la pasta al sale, pulcini di lana, uova dipinte e l’immenso albero di Pasqua che decora la veranda riscaldata dell’ingresso. Con dei semplici bicchieri di plastica sono stati realizzati dei segnaposti che hanno abbellito la tavola nel giorno della Resurrezione.

Domenica 1 aprile il salone polivalente, apparecchiato a festa, ha accolto gli ospiti ed i loro famigliari per consumare il pranzo pasquale. A seguire, alle ore 17.00, Don Mario Ruatta ha celebrato la Santa Messa nella cappella della struttura.

Nel giorno di Pasquetta, lunedì 2 aprile, il mattino è stato dedicato ad un interessante confronto tra passato e presente delle tradizioni ed usanze del lunedì dell’Angelo. Molti ospiti hanno raccontato delle lunghe scampagnate in montagna, della carne alla brace con gli amici e delle passeggiate in bicicletta per le campagne limitrofe.
Nel pomeriggio una divertente gara della “caccia al coniglio” ha dato via ad una nuova festa, che per molti ha ricordato i giochi svolti in passato in compagnia di amici e famigliari. Durante la merenda sono stati raccolti gli ultimi valori del peso delle uova di cioccolato site all’ingresso della struttura e sono stati proclamati i vincitori, la sig.ra Margherita e la sig.ra Caterina, le quali si sono aggiudicate i premi contenuti nelle uova (due graziosi portachiavi).

In seguito le uova sono state gustate in compagnia e l’animazione si è conclusa a suon di valzer e mazurche che ha visto ospiti, famigliari e tutto lo staff partecipare alle danze.
Con l’arrivo della bella stagione le attività di animazione verranno svolte nel parco di Villa dei Tigli, gli ospiti saranno coinvolti in laboratori, quali il giardinaggio, che sfrutteranno le risorse della natura circostante e, per il mese di giugno, è in programma la pet therapy, ossia l’attività assistita con gli animali con finalità ludico- ricreative, per promuovere l’interazione uomo- animale.

Lascia un commento

Chiudi il menu