FESTA DELLA DONNA

FESTA DELLA DONNA

Come di consueto anche quest’anno in occasione della festa della donna l’équipe multidisciplinare di Villa dei Tigli ha voluto programmare un pomeriggio di festa ed allegria.
Nel corso delle ultime settimane i laboratori creativi e manuali sono stati indirizzati ai preparativi della festa, così giovedì 8 marzo, il salone polivalente colorato di graziose mimose realizzate dagli ospiti ha accolto numerosi amici e famigliari.

Il pomeriggio è stato interamente dedicato alle donne, un divertente gioco a squadre ha visto gli ospiti gareggiare al “gioco della donna” in cui occorreva rispondere adeguatamente ai quesiti riguardanti trucchi, vestiti, costumi e tradizioni della festa, chi sbagliava subiva una penitenza che consisteva nel buttare giù dei graziosi birilli a forma di fiore.
Durante la merenda con grande sorpresa il direttore ha distribuito a tutte le donne presenti un rametto di mimosa, simbolo della festa. Anche chi non ha potuto partecipare alla festa ha ricevuto sul proprio comodino della camera il grazioso fiore giallo.

Il direttore ha voluto, con un semplice gesto, mostrare il proprio affetto per tutte le ospiti che abitano la struttura cogliendo l’occasione della festa della donna per regalare loro un pomeriggio gioioso, interrompendo un po’ la quotidianità delle giornate.

L’occasione festiva, oltre a creare un momento di divertimento ed allegria, è fondamentale per stimolare l’orientamento temporale, infatti il ricordare le ricorrenze e proporre delle attività inerenti aiuta a stimolare la memoria e a mantenere le capacità cognitive residue.

Proseguono le attività di animazione e le feste dei compleanni ogni qualvolta un ospite compie gli anni in modo da agevolare l’autostima personale e favorire l’integrazione e socializzazione degli ospiti da poco entrati in struttura.

È prevista per lunedì 19 marzo una nuova festa in occasione di San Giuseppe in cui saranno solennizzati i papà e per loro ci sarà un simpatico regalino realizzato durante i laboratori settimanali.

Lascia un commento

Chiudi il menu